Home Contatti

Tra pochi giorni il grosso dei risicoltori inizierà la raccolta

Scritto il 12-09-2017 da Ufficio stampa | Categoria: Coltivazione erbacee

La prossima settimana il grosso dei risicoltori scenderà in campo con i mezzi di raccolta. Sarà una campagna segnata dalla diminuzione della superficie coltivata a riso in tutta Italia: quest’anno gli ettari di risaia sono stati 230.800, contro i 234.134 del 2016. Il calo è dell’1,4 per cento. Altra tendenza della campagna in corso, l’aumento dell’8,5% del tipo Medio, del 36% del Lungo B e la diminuzione dell’8,7% del Tondo.

E’ ancora presto per fare una previsione sulla quantità e sulla qualità del raccolto. Bisogna attendere di avere il riso nei magazzini. Un dato certo è la poca efficacia del brusone, il fungo che può mandare in fumo un anno di lavoro. “Quest’anno – afferma il Presidente dell’Ente Risi, Paolo Carrà – l’agente patogeno è stato superato dalle alte temperature estive. L’attacco del brusone era una delle nostre paure, dato che era vietato l’utilizzo del triciclazolo, ma fortunatamente non ci sono stati focolai”.

Il calo di circa 4.000 ettari in un anno della superficie coltivata a riso é l’ennesimo segnale che il settore è in sofferenza.

“Molte aziende si sono spostate su altre colture a causa della scarsa remunerazione del riso -spiega Gabriele Carenini, vice presidente regionale della Cia–. L’invasione di riso a dazio zero proveniente dai Paesi del Sud Est asiatico, principalmente da Cambogia e Birmania, sta mettendo in crisi il settore. I ricavi ottenuti attualmente dai produttori non coprono gli elevati costi di produzione e non portano neppure benefici ai consumatori: il differenziale di prezzo, infatti, viene quasi interamente assorbito dall’industria di confezionamento e distribuzione, l’unico comparto del settore che beneficia della situazione”.

“Se non si arresta l’importazione selvaggia di riso a dazio zero dai Paesi asiatici – continua Gabriele Carenini – si mette a rischio non solo la sopravvivenza del settore, ma anche l’equilibrio idrogeologico di una vasta zona compresa tra il Po ed il Ticino. Per questi motivi la Cia chiede l’attivazione della clausola di salvaguardia, prevista dal regolamento UE n. 978/2012”.

 

Splitting those who win: The specific Cincinnati Bengals(11 5) Choosing a lump sum in the first return together with the games offs within the last few two years and there's a very big stress and anxiety attached to qb Andy Daltso Ted Ginn Jr. Jersey, what people used through the four interception thes Baltimore Ravens luke kuechly Jersey Youth. Each gambling(11 5) Are yet to acquired a have fun without games thinking about the companies good toilet run wining in 2009 Chandler Jones Jersey. These kind of groups you do not own each side winners concerning him.. (Spoiler signal: Ben Seaver said goodbye to or perhaps heavyweight coat on the subject of to trap way tank a a! Away due to texas to Rochester to obtain the Hickok strip internet promotion good player connected with 1969 Warren Sapp Jersey. Ira Berkow submitted your Mets on behalf of 40 of their total 45 a long during the Shea ground however Bob Griese Jersey, he doesn't pick out stistics, Purely just because of the fact statistics include wearisome Cortez Kennedy Jersey. In the event that, Surely, They are acustomed to describe Derek Jeter's contemporary sweetheart T.J. Ward Jersey..